idarubicina (via endovenosa) uso corretto

Dose

Un infermiere o altro operatore sanitario qualificato vi darà il farmaco in un centro ospedaliero o di trattamento del cancro. Il farmaco viene somministrato attraverso un ago inserito in una vena. Il farmaco deve essere iniettato lentamente, in modo che il tubo IV avrà bisogno di rimanere sul posto per 10 a 15 minuti al giorno per 3 giorni.

Idarubicina a volte è dato insieme ad altri farmaci. Se si ricevono una combinazione di farmaci, è importante che si riceve ciascuno di essi al momento giusto. Se sta prendendo alcuni di questi farmaci per via orale, si rivolga al medico per aiutarvi a pianificare un modo per portarli al momento giusto.

Mentre si sta assumendo il farmaco, il medico può decidere di bere più liquidi in modo che si passa più urina. Questo aiuterà a prevenire problemi ai reni e mantenere i reni a lavorare bene.

Idarubicina è spesso causa di nausea e vomito. Tuttavia, è molto importante che si continua a ricevere, anche se si inizia a sentirsi male. Chiedi al tuo medico di modi per ridurre questi effetti.

Il farmaco deve essere data su un programma fisso. Se si dimentica una dose, chiamare il medico, assistente sanitaria a casa, o clinica trattamento per le istruzioni.