inulina (via endovenosa) i nomi di descrizione e di marca

L’inulina è usato come test per diagnosticare eventuali problemi o malattie dei reni. Questo test determina quanto bene i reni stanno funzionando.

Inulina passa fuori dal corpo interamente nelle urine. Misurare la quantità di inulina nel sangue dopo che è stato dato può aiutare il medico a determinare se i reni funzionano correttamente.

allergie

Come test viene fatto

L’inulina è dato attraverso una infusione endovenosa (eseguito in vena). La dose di inulina sarà diverso per i diversi pazienti. Il medico stabilirà la dose secondo il vostro peso e le dimensioni. Più volte durante la prova, il sangue e, a volte sono presi campioni di urina. Un tubo chiamato catetere può essere inserito nella vescica per contribuire a prendere i campioni di urina. La quantità di inulina nel sangue o nelle urine è misurata. Poi i risultati del test sono studiati.

L’inulina deve essere utilizzato solo sotto la supervisione di un medico.

Questo prodotto è disponibile nelle seguenti forme di dosaggio

Soluzione

Nel decidere di utilizzare un test diagnostico, i rischi del test devono essere valutati rispetto al bene lo farà. Questa è una decisione voi ed il vostro medico farà. Inoltre, altre cose possono influenzare i risultati del test. Per questo test, deve essere considerata la seguente

pediatrico

Informi il medico se ha mai avuto una reazione allergica insolita a questo farmaco o di qualsiasi altro medicinale. Inoltre informi il medico se avete altri tipi di allergie, come ad esempio per alimenti, coloranti, conservanti, o animali. Per i prodotti non soggetti a prescrizione, leggere attentamente gli ingredienti etichetta o la confezione.

geriatrico

Il farmaco è stato utilizzato nei bambini. In dosi efficaci, inulina non ha dimostrato di causare diversi effetti collaterali o problemi di quanto non negli adulti.

Interazioni farmacologiche

Molti medicinali non sono stati studiati specificatamente nelle persone anziane. Pertanto, non può essere conosciuto se funzionano esattamente allo stesso modo che fanno in adulti giovani. Anche se non vi sono informazioni specifiche a confronto l’uso di inulina negli anziani con l’uso in altre fasce d’età, questo farmaco non dovrebbe causare diversi effetti collaterali o problemi nelle persone anziane che fa in adulti più giovani.

altre interazioni

Altri problemi di salute

dosaggio

Anche se alcuni farmaci non devono essere utilizzati insieme a tutti, in altri casi due medicine differenti possono essere usati insieme anche se potrebbe verificarsi un’interazione. In questi casi, il medico può decidere di cambiare la dose, o può essere necessarie altre precauzioni. Informi il personale sanitario se sta assumendo qualsiasi altro prescrizione o senza ricetta medica (over-the-counter [OTC]) medicina.

Alcuni medicinali non devono essere utilizzati o intorno al tempo di mangiare cibo o mangiare alcuni tipi di alimenti in quanto si possono verificare interazioni. L’utilizzo di alcool o tabacco con alcuni farmaci può anche causare interazioni che si verifichi. Discutere con il proprio medico l’uso del farmaco con il cibo, alcool o tabacco.

La presenza di altri problemi medici può interessare l’uso di questo test diagnostico. Assicurati di informare il medico se avete altri problemi di salute, in particolare

La dose di questo farmaco sarà diverso per i diversi pazienti. Seguire gli ordini del vostro medico o le indicazioni sull’etichetta. Le seguenti informazioni includono solo le dosi medie di questo medicinale. Se la dose è diversa, non cambiarlo a meno che il medico ti dice di fare così.

La quantità di farmaco che si prende dipende dalla forza della medicina. Inoltre, il numero di dosi di prendere ogni giorno, il tempo concesso tra le dosi e la durata del tempo di prendere il farmaco dipendono dal medico per il problema che si sta utilizzando il farmaco.

Insieme con i suoi effetti necessario, un farmaco può causare alcuni effetti indesiderati. Anche se non tutti questi effetti indesiderati possono verificarsi, se si verificano possono avere bisogno di cure mediche.

fumarato ibutilide

Può causare aritmie potenzialmente fatali. 1 7 deve essere somministrato solo da personale specializzato, in un ambiente in cui attrezzatura adeguata (ad esempio, monitor cardiaci, intracardiaca stimolazione, cardioverter / defibrillatore) e la terapia per VT sostenuta sono disponibili durante e dopo la somministrazione del farmaco. 1 (Vedere Effetti aritmogena sotto Precauzioni.)

anticoagulante adeguata raccomandato per i pazienti con fibrillazione atriale di durata superiore a 2-3 giorni. 1

Selezionare i pazienti con cura in modo che i benefici attesi della conversione a ritmo sinusale superano i rischi immediati della terapia ibutilide. 1 Utilizzare ibutilide quando è probabile che offrire un vantaggio rispetto ai metodi di gestione alternativi per flutter atriale o fibrillazione. 1 (Vedi sopraventricolare tachiaritmie sotto usi.)

Classe III agente antiaritmico; 1 2 3 4 7 un derivato methanesulfonanilide. 1 2 3

Utilizzato per la rapida conversione di recente insorgenza (durata ≤48 ore) flutter atriale o di fibrillazione a ritmo sinusale nei pazienti con funzione cardiaca normale. 1 7 12

controllo del ritmo in flutter o fibrillazione † nei pazienti con funzione ventricolare conservata quando canali del calcio agenti o agenti bloccanti beta-adrenergici blocco non è efficace. 12

Utilizzato per una rapida conversione di recente insorgenza (durata ≤48 ore) flutter atriale o di fibrillazione a ritmo sinusale nei pazienti con sindrome di Wolff-Parkinson-White † e funzione ventricolare conservata; Corrente continua (DC) cardioversione è l’intervento di scelta per questa indicazione. 12

aritmie atriali che non sono di recente insorgenza sono meno probabilità di rispondere al farmaco. 1 L’efficacia non determinato in aritmie atriali di durata> 90 giorni. 1

Regolare il dosaggio con attenzione in base alle esigenze individuali e la risposta. 1

attrezzature cardiaco monitoraggio, strutture intracardiaca di stimolazione, un cardioverter / defibrillatore, e la terapia per VT sostenuta (ad esempio, TV polimorfa) devono essere disponibili durante e dopo la somministrazione ibutilide. 1

monitoraggio ECG continuo raccomandato per almeno 4 ore dopo il completamento della somministrazione ibutilide o finché l’intervallo QT corretto (QT c) è ritornato ai valori basali. 1 possono richiedere controlli più a lungo se si nota l’attività aritmico. 1

Somministrare per infusione IV. 1

Possono essere somministrati puro o diluito. 1

Aggiungere il contenuto di una fiala 10 mL di ibutilide fumarato a 50 mL di cloruro di sodio allo 0,9% o iniezione di destrosio 5%, ottenendo una concentrazione finale di circa 0,017 mg / mL (17 mcg / ml). 1

Somministrare più di 10 minuti. 1

Disponibile come ibutilide fumarato; dosaggio, espresse in termini di sale emifumarato. 1

Adulti di peso ≥ 60 kg: Inizialmente, 1 mg. 1 7 12 Alternativamente, 2 mg è stato usato. 1

Adulti di peso <60 kg: Inizialmente, 0,01 mg / kg (10 mcg / kg). 1 7 12 Se l'aritmia non termina entro 10 minuti dopo il completamento di infusione iniziale, ripetere dose iniziale. 1 7 12 Valore e paziente tolleranza di ulteriori dosi non stabilito. 1 10 Adulti di peso ≥ 60 kg: 1 o 2 infusioni di 0,5 mg ciascuna (dato 10 minuti a parte) sono stati utilizzati. 1 7 Gli adulti di peso <60 kg: 1 o 2 infusioni di 0,005 mg / kg (5 mcg / kg) ciascuna (dato 10 minuti di distanza) sono stati utilizzati. 1 7 Adulti di peso ≥ 60 kg: massimo 2 mg (ad esempio, 2 infusioni di 1 mg ciascuna data 10 minuti a parte). 1 Valore e la tolleranza del paziente di ulteriori dosi non definito. 1 10 Adulti di peso <60 kg: massimo 0,02 mg / kg (2 infusioni di 0,01 mg / kg ogni dato 10 minuti l'uno dall'altro). 1 Valore e la tolleranza del paziente di ulteriori dosi non definito. 1 10 aggiustamento del dosaggio improbabile che essere richiesto. 1 aggiustamento del dosaggio improbabile che essere richiesto. 1 Selezionare dosaggio con cautela, di solito si inizia la terapia nella parte bassa del range di dosaggio a causa della diminuzione legata all'età in epatica, renale e / o la funzione cardiaca e malattie concomitanti e la terapia farmacologica. 1 Storia della TV polimorfa (ad esempio, torsione di punta). 1 (Vedere Effetti aritmogena sotto Precauzioni.) Ipersensibilità nota a Ibutilide o qualsiasi ingrediente nella formulazione. 1 Può causare gravi o potenzialmente fatali aritmie ventricolari, in particolare sostenuta TV polimorfa, di solito associati a prolungamento dell'intervallo QT (cioè, torsione di punta). 1 7 Possibile aumento del rischio di torsione di punta in pazienti con una storia di CHF, frazione di eiezione ventricolare sinistra basso, bradicardia, variando la frequenza cardiaca, o ipopotassiemia. 1 Uso non raccomandato in pazienti con una storia di sostenuta TV polimorfa che ha richiesto cardioversione. 1 In caso di TV polimorfa, sospendere il farmaco, anormalità elettrolitiche corretta (in particolare potassio e magnesio), e si impegnano stimolazione overdrive cardiaca, cardioversione elettrica, e / o di defibrillazione, se necessario. 1 In generale dovrebbe evitare il trattamento con farmaci antiaritmici, anche se infusi solfato di magnesio può essere utile. 1 Ipopotassiemia o l'ipomagnesiemia possono aumentare il rischio di torsione di punta. 1 Valutare il paziente per potassio o carenza di magnesio; se presente, la carenza di corretta prima di iniziare la terapia. 1 (Vedere Effetti aritmogena sotto Precauzioni.) Possibile blocco AV, blocco di branca, o bradicardia. 1 Il rischio di torsioni di punta è pensato per aumentare in parte con bradicardia o una frequenza cardiaca varia. 1 (Vedere Effetti aritmogena sotto Precauzioni.) Categoria C. 1 Distribuzione nel latte non studiata. 1 Usa non è raccomandato. 1 La sicurezza e l'efficacia nei bambini <18 anni di età non definito. 1 Non ci sono differenze nei parametri di efficacia o di sicurezza rispetto ai giovani adulti. 1 Tuttavia, usare con cautela a causa della maggiore incidenza di una ridotta funzionalità epatica, renale e / o cardiaca e di patologie concomitanti e la terapia farmacologica osservata negli anziani. 1 (Vedi i pazienti geriatrici sotto Dosaggio e somministrazione). Estendere il monitoraggio ECG continuo al di là del consueto periodo di 4 ore raccomandato per altri pazienti. 1 Generalmente ben tollerato. 1 Gli eventi avversi che colpiscono il sistema cardiovascolare (ad esempio, aritmogena colpisce, colpisce sulla conduzione cardiaca, palpitazioni, ipotensione, ipertensione), nausea, mal di testa e riportato nel ≤5.1% dei pazienti. 1 Potenziale di interazione farmacodinamica (aumento del rischio di aritmie ventricolari). 1 Droga Interazione Commenti amiodarone Possibile potenziamento di refrattarietà e aumento del rischio di aritmie 1 Classe Ia o III farmaci antiaritmici non devono essere somministrati in concomitanza con, o entro 4 ore dopo il completamento di amministrazione, ibutilide 1 Antidepressivi, triciclici o tetraciclici Possibile aumento del rischio di aritmie ventricolari 1 Antistaminici (H 1 antagonisti dei recettori) Possibile aumento del rischio di aritmie ventricolari 1 β-adrenergico agenti bloccanti interazione farmacocinetica improbabile 1 Canali del calcio bloccanti interazione farmacocinetica improbabile 1 digossina interazione farmacocinetica improbabile 1 disopiramide Possibile potenziamento di refrattarietà e aumento del rischio di aritmie 1 Classe Ia o III farmaci antiaritmici non devono essere somministrati in concomitanza con, o entro 4 ore dopo il completamento di amministrazione, ibutilide 1 fenotiazine Possibile aumento del rischio di aritmie ventricolari 1 procainamide Possibile potenziamento di refrattarietà e aumento del rischio di aritmie 1 Classe Ia o III farmaci antiaritmici non devono essere somministrati in concomitanza con, o entro 4 ore dopo il completamento di amministrazione, ibutilide 1 chinidina Possibile potenziamento di refrattarietà e aumento del rischio di aritmie 1 non deve essere somministrato in concomitanza con, o entro 4 ore dopo il completamento di amministrazione, ibutilide 1 Dopo la somministrazione IV, rapidamente eliminato e ampiamente distribuita. 1 volume steady-state di distribuzione è di 11 l / kg. 1 Distribuzione sembra essere uno dei meccanismi principali per la terminazione di effetti farmacologici. 1 Circa il 40%. 1 Ampiamente metabolizzata a numerosi metaboliti di cui uno metabolita attivo. 1 Subisce clearance epatica sostanziale. 1 Escreta nelle urine (circa il 82%) e nelle feci (circa il 19%), principalmente in forma metabolizzata. 1 Medie circa 6 ore. 1 Liquidazione è indipendente della funzione renale. 1 La farmacocinetica non influenzate dall'età del paziente o di genere. 1 20-25 ° C. 1 soluzioni diluite sono stabili per 24 ore a 15-30 ° C o per 48 ore sotto refrigerazione (2-8 ° C). 1 Per informazioni sulle interazioni sistemici derivanti dall'uso concomitante, vedere le interazioni. Compatibile con i sacchetti di plastica della soluzione IV cloruro di polivinile o sacchetti soluzione poliolefine IV. 1 effetti elettrofisiologici Mostre caratteristici della classe III farmaci antiaritmici (per esempio, prolunga la ripolarizzazione e refrattarietà senza conduzione pregiudicare sensibilmente). 1 2 3 Più selettivo nelle sue azioni cellulari di qualche altra classe III farmaci antiaritmici (per esempio, amiodarone, sotalolo). 3 Prolunga l'azione potenziale durata e periodo refrattario effettivo (ERP) in tessuto cardiaco sia atriali e ventricolari. 1 2 3 4 7 12 Ritardi ripolarizzazione attivando un, prevalentemente di sodio, corrente interna lenta. 1 3 5 6 Produce un prolungamento dose-dipendente dell'intervallo QT, che è pensato per essere associato con l'attività antiaritmica. 1 (Vedere Effetti aritmogena sotto Precauzioni.) effetti trascurabili sulla frequenza cardiaca, contrattilità cardiaca, o BP. 3 privo di attività blocco β-adrenergico. 2 3 12 L'importanza di informare i pazienti clinici di terapia esistente o prevista, tra prescrizione e farmaci da banco, integratori alimentari, e / o di prodotti a base di erbe, nonché eventuali malattie concomitanti. 1 L'importanza delle donne informando i medici se sono o sta pianificando una gravidanza o intenzione di allattare. 1 L'importanza di consigliare i pazienti di altre importanti informazioni di precauzione. 1 (Vedi Avvertenze). Eccipienti in preparati farmaci disponibili in commercio possono avere effetti clinicamente importanti in alcuni individui; consultare l'etichettatura dei prodotti specifici per i dettagli. Si prega di fare riferimento alla ASHP scarsità della droga Resource Center per informazioni sulla carenza di uno o più di questi preparati. Itinerari Forme di dosaggio Punti di forza Marchi fabbricante Parenterale Iniezione, per infusione IV 1 mg (0,1 mg / ml) CORVERT Pfizer AHFS DI Essentials. , Revisioni 1 agosto 2009 selezionati. 1. Pharmacia & Upjohn Company. Corvert (ibutilide fumarato) di iniezione per infusione endovenosa solo informazioni di prescrizione. Kalamazoo, MI; 2002 Luglio 2. Yang T, Snyders DJ, Roden DM. Ibutilide, un antiaritmico methanesulfonanilide, è un bloccante potente della rapida attivazione ritardata raddrizzatore K + corrente (IKr) in AT-1 le cellule. Circolazione. 1995 91: 1799-806. 3. Colatsky TJ, Argentieri. bloccanti dei canali del potassio come farmaci antiaritmici. Drug Dev Res. 1994; 33: 235-49. 4. Lynch JJ, Baskin EP, Nutt EM et al. Confronto di legame rapida attivazione ritardata raddrizzatore canale K +, IKr, e gli effetti sulla refrattarietà infarto per la classe III farmaci antiaritmici. J Cardiovasc Pharmacol. 1995; 25: 336-40. [PubMed 7752661] 5. Lee KS, Gibson JK. Unico meccanismo ionico d'azione di ibutilide sulle cellule cardiache appena isolate. Circolazione. 1995; 92: 2755-6. [PubMed 7586381] 6. Yang T, Snyders DJ, Roden DM. Unico meccanismo ionico d'azione di ibutilide sulle cellule del cuore appena isolate: Risposta. Circolazione. 1995; 92: 2756-7. 7. Anonimo. Ibutilide. Med Lett Drugs Ther. 1996; 38:38. [PubMed 8606678] 8. Zipes DP. Gestione delle aritmie cardiache: farmacologici, elettrici e tecniche chirurgiche. In: Braunwald E, ed. Malattia del cuore. Un libro di testo di medicina cardiovascolare. 4a ed. Philadelphia, PA: W. B. Saunders; 1992: 628-66. 9. Comitato di emergenza Cardiac Care e sottocomitati, American Heart Association. Linee guida per la rianimazione cardiopolmonare e la cura di emergenza cardiaca. JAMA. 1992; 268: 2171-302. [PubMed 1404767] 10. Pharmacia & Upjohn Company, Kalamazoo, MI: Comunicazione personale. 11. Howard PA. Ibutilide: un agente antiarrhytmic per il trattamento della fibrillazione atriale o flutter. Ann Pharmacother. 1999; 33: 38-47. [IDIS 421.290] [PubMed 9.972.384] 12. L'American Heart Association. Linee guida 2005 per la rianimazione cardiopolmonare e di emergenza cure cardiovascolari. Circolazione. 2005; 112 (Suppl I): IV1-211.

usi idrossiclorochina, dosaggio e gli effetti collaterali

Che cosa è idrossiclorochina?

Idrossiclorochina è anche usato per trattare i sintomi di artrite reumatoide e il lupus discoide o eritematoso sistemico.

Idrossiclorochina può essere utilizzata anche per scopi non elencati in questo farmaco guida.

Non si deve usare questo farmaco, se siete allergici a idrossiclorochina, o se avete una storia di disturbi visivi o danni alla retina causati da idrossiclorochina o farmaci simili anti-malaria.

Informazioni importanti

Prima di usare idrossiclorochina, informi il medico se è allergico a qualsiasi droga, o se è affetto da psoriasi, porfiria, malattia del fegato, alcolismo, o deidrogenasi glucosio-6-fosfato (G-6-PD) carenza.

Chiamare un centro antiveleni subito e poi rivolgersi ad un medico di emergenza, se si pensa di aver usato troppo di questo medicinale. Un sovradosaggio di idrossiclorochina può essere fatale, soprattutto nei bambini.

Prendere idrossiclorochina per tutta la lunghezza prescritta di tempo per la malaria. I suoi sintomi possono migliorare prima che l’infezione sia completamente cancellata.

Rivolgersi al proprio medico il più presto possibile se si è stati esposti alla malaria, o se si ha la febbre o altri sintomi di malattia durante o dopo un soggiorno in una zona dove la malaria è comune.

Prima di prendere questo farmaco

Durante il trattamento il lupus o artrite, il medico se i sintomi non migliorano dopo 6 mesi di trattamento.

Durante l’utilizzo di idrossiclorochina, potrebbe essere necessario frequenti esami del sangue presso l’ufficio del medico.

Non si deve usare questo farmaco, se siete allergici a idrossiclorochina, o se avete una storia di disturbi visivi o danni alla retina causati da un farmaco anti-malaria.

Idrossiclorochina non deve essere utilizzato per il trattamento a lungo termine nei bambini.

Per assicurarsi idrossiclorochina è sicuro per voi, informi il medico se si dispone di una delle seguenti condizioni

psoriasi

porfiria

malattia del fegato

alcolismo; o

glucosio-6-fosfato deidrogenasi (-6-PD G) carenza.

Non è noto se l’idrossiclorochina sarà danneggiare il feto. Informi il medico se è incinta o sta pianificando una gravidanza durante l’utilizzo di questo farmaco.

La malaria è più probabile che a causare la morte di una donna incinta. In caso di gravidanza, parlare con il medico circa i rischi di un viaggio in aree dove la malaria è comune.

Non è noto se l’idrossiclorochina passa nel latte materno o se potrebbe danneggiare un bambino di cura. Non usare questo farmaco senza dirlo al medico se sta allattando un bambino.

Prendere idrossiclorochina esattamente come prescritto dal medico. Non prendere in quantità maggiori o più piccoli o più a lungo di quanto raccomandato. Seguire le indicazioni sulla vostra etichetta di prescrizione.

Prendere idrossiclorochina con un pasto o un bicchiere di latte, a meno che il medico ti dice il contrario.

Idrossiclorochina a volte è dato solo una volta alla settimana. Scegliere lo stesso giorno ogni settimana per prendere questo farmaco se siete su un programma di dosaggio settimanale.

Per prevenire la malaria: Iniziare a prendere il farmaco 2 settimane prima di entrare in una zona dove la malaria è comune. Continuare a prendere idrossiclorochina regolarmente durante il vostro soggiorno e per almeno 8 settimane dopo aver lasciato l’area.

Per il trattamento della malaria: Il medico può raccomandare una dose singola, o una dose elevata di partenza seguito da un dosaggio minore nel corso degli ultimi 2 giorni di trattamento. Seguire le istruzioni del medico.

Prendere idrossiclorochina per tutta la lunghezza prescritta di tempo per la malaria. I suoi sintomi possono migliorare prima che l’infezione sia completamente cancellata.

Come devo prendere idrossiclorochina?

Oltre a prendere idrossiclorochina, utilizzare indumenti di protezione, repellenti per insetti, e zanzariere attorno al letto per evitare ulteriori punture di zanzara che potrebbero causare la malaria.

Rivolgersi al proprio medico il più presto possibile se si è stati esposti alla malaria, o se si ha la febbre o altri sintomi di malattia durante o dopo un soggiorno in una zona dove la malaria è comune.

Durante il trattamento il lupus o artrite, idrossiclorochina è di solito dato ogni giorno per diverse settimane o mesi. Per ottenere i migliori risultati, continuare a utilizzare il farmaco come diretto. Parlate con il vostro medico se i sintomi non migliorano dopo 6 mesi di trattamento.

Durante l’utilizzo di idrossiclorochina, potrebbe essere necessario frequenti esami del sangue presso l’ufficio del medico.

Nessun farmaco è efficace al 100% nel trattamento e nella prevenzione di tutti i tipi di malaria. Per ottenere i migliori risultati, continuare a utilizzare il farmaco come diretto. Parli con il medico se si hanno febbre, vomito o diarrea durante il trattamento.

Conservare idrossiclorochina a temperatura ambiente lontano da umidità, calore e luce.

Prendere la dose non appena se ne ricorda. Saltare la dose se è quasi ora per la dose successiva. Non prendere la medicina extra per compensare la dose dimenticata.

 Un sovradosaggio di idrossiclorochina può essere fatale, soprattutto nei bambini.

Il trattamento di un sovradosaggio idrossiclorochina deve essere avviato rapidamente. Si può essere detto di indurre il vomito subito (a casa, prima del trasporto al pronto soccorso). Chiedi il centro di controllo di veleno come indurre il vomito in caso di sovradosaggio idrossiclorochina.

sintomi di sovradosaggio possono includere mal di testa, sonnolenza, disturbi visivi, rallentamento del battito cardiaco, dolore toracico o sensazione di pesantezza, mal di diffusione al braccio o alla spalla, nausea, sudorazione, convulsioni (convulsioni), respirazione superficiale, o che smette di respirare.

Evitare di prendere un antiacido o Kaopectate (caolino-pectina) entro 4 ore prima o dopo si prende idrossiclorochina. Alcuni antiacidi possono rendere più difficile per il vostro corpo ad assorbire idrossiclorochina.

Alcune persone che assumono questo farmaco per lunghi periodi di tempo o ad alte dosi hanno sviluppato danni irreversibili alla retina dell’occhio. Smettere di prendere idrossiclorochina e chiamare il medico in una sola volta se si hanno problemi di messa a fuoco, se si vede fasci di luce o lampi nella tua visione, o se si notano variazioni gonfiore o colore nei tuoi occhi.

Che cosa accade se manco una dose?

Ottenere assistenza medica di emergenza se si dispone di uno qualsiasi di questi segni di una reazione allergica al idrossiclorochina: orticaria; respirazione difficoltosa; gonfiore del viso, labbra, della lingua o della gola.

Che cosa accade se overdose?

Chiamate il vostro medico se si dispone di un grave effetto collaterale, come

debolezza muscolare, spasmi o movimenti incontrollati

Che cosa devo evitare?

perdita di equilibrio o di coordinazione

visione offuscata, sensibilità alla luce, vedendo aloni intorno alle luci

pelle pallida, ecchimosi o sanguinamento

effetti collaterali idrossiclorochina

confusione, pensieri o comportamenti insoliti; o

sequestro (convulsioni).

Meno gravi effetti collaterali possono includere idrossiclorochina

mal di testa, ronzio nelle orecchie, sensazione di filatura

nausea, vomito, mal di stomaco

perdita di appetito, perdita di peso

cambiamenti di umore, nervosismo o irritabilità

eruzione cutanea o prurito; o

la perdita di capelli.

Questa non è una lista completa degli effetti indesiderati possono verificarsi e altri. Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali. Puoi segnalare gli effetti collaterali al governo contro il governo-1088.

Solita Adulti Dose di idrossiclorochina per la malaria

Trattamento dell’attacco acuta: 800 mg (620 mg di base) seguita da 6 a 8 ore con 400 mg (310 mg base), quindi 400 mg (310 mg base) una volta al giorno per 2 giorni consecutivi, in alternativa, una singola dose di 800 mg (620 mg base) è stata efficace; Dosaggio sulla base del peso corporeo; Prima dose: 10 mg base / kg (non superare 620 mg di base); Seconda dose: 5 mg base / kg (non superare 310 mg di base) 6 ore dopo la prima dose; Terza dose: 5 mg base / kg 18 ore dopo la seconda dose; Quarta dose: 5 mg base / kg 24 ore dopo terza dose; Ogni dose deve essere assunto con un pasto o un bicchiere di latte .; La terapia concomitante con un farmaco 8 aminoquinoline è necessaria per la cura radicale vivax e malaria malariae.

Dose per adulti usuale per la malaria la profilassi

Soppressione: 400 mg (310 mg di base) per via orale lo stesso giorno ogni settimana; La terapia soppressiva dovrebbe iniziare 2 settimane prima dell’esposizione, tuttavia, in mancanza di questo, una dose iniziale di 800 mg (620 mg base) può essere presa in 2 dosi divise (6 ore di distanza). La terapia soppressiva deve continuare per 8 settimane dopo aver lasciato l’area endemica .; Ogni dose deve essere assunto con un pasto o un bicchiere di latte.

Solita Adulti Dose di idrossiclorochina per l’artrite reumatoide

Dose iniziale: da 400 a 600 mg (310-465 mg di base) per via orale una volta al giorno; Dose di mantenimento: 200 a 400 mg (155 al 310 mg di base) per via orale una volta al giorno; Ogni dose deve essere assunto con un pasto o un bicchiere di latte.

Dose per adulti usuale per Lupus Eritematoso Sistemico

Discoide e il lupus eritematoso sistemico; Dose iniziale: 400 mg (310 mg di base) per via orale una o due volte al giorno per diverse settimane o mesi, a seconda della risposta del paziente; Dose di mantenimento: 200 a 400 mg (155 al 310 mg di base) per via orale una volta al giorno; Ogni dose deve essere assunto con un pasto o un bicchiere di latte.

Solita dose pediatrica per la malaria

Trattamento della attacco acuto; 1 anno o più anziani; Prima dose: 10 mg base / kg (non superare 620 mg di base); Seconda dose: 5 mg base / kg (non superare 310 mg di base) 6 ore dopo la prima dose; Terza dose: 5 mg base / kg 18 ore dopo la seconda dose; Quarta dose: 5 mg base / kg 24 ore dopo terza dose; Ogni dose deve essere assunto con un pasto o un bicchiere di latte .; La terapia concomitante con un farmaco 8 aminoquinoline è necessaria per la cura radicale vivax e malaria malariae.

Solita dose pediatrica per la malaria la profilassi

informazioni sul dosaggio Idrossiclorochina

soppressione; 1 anno o più anziani: 5 mg base / kg di peso corporeo (non superare i 310 mg base) per via orale lo stesso giorno ogni settimana; La terapia soppressiva dovrebbe iniziare 2 settimane prima dell’esposizione, tuttavia, in mancanza di questo, una dose iniziale di 10 mg base / kg (non superare 620 mg di base) può essere presa in 2 dosi divise (6 ore di distanza). La terapia soppressiva deve continuare per 8 settimane dopo aver lasciato l’area endemica .; Ogni dose deve essere assunto con un pasto o un bicchiere di latte.

Solita dose pediatrica per dermatomiosite

Quali altri farmaci possono incidere idrossiclorochina?

idrossiclorochina

Caso Review (n = 25); Giovanile dermatomiosite (JDMS); 1,5-15 anni: 7 mg / kg per via orale al giorno (aggiunto al primo trattamento corso per JDMS se il paziente ha presentato con una vasta eruzione cutanea e aveva bisogno di steroidi in dosi elevate); Ogni dose deve essere assunto con un pasto o un bicchiere di latte.

Idrossiclorochina può danneggiare il fegato. Questo effetto è aumentato quando si utilizzano anche altri farmaci dannosi per il fegato. Potrebbe essere necessario un aggiustamento del dosaggio o prove particolari se ha recentemente utilizzato

acetaminofene (Tylenol)

un antibiotico, antimicotico, sulfamidici di droga, la tubercolosi o la medicina

pillola anticoncezionale o la terapia ormonale sostitutiva

farmaco di pressione sanguigna

farmaci per il cancro

farmaci per abbassare il colesterolo, come Crestor, Lipitor, Pravachol, Simcor, Vytorin, Zocor

gotta o artrite farmaci (tra cui iniezioni d’oro)

farmaci per l’HIV / AIDS

farmaci per il trattamento di disturbi psichiatrici

un FANS come Advil, Aleve, Arthrotec, Cataflam, Celebrex, Indocin, Motrin, Naprosyn, Treximet, Voltaren; o

farmaci sequestro.

Questo elenco non è completo e altri farmaci possono interagire con idrossiclorochina. Informi il medico su tutti i farmaci in uso. Questo include prescrizione, over-the-counter, vitamine e prodotti a base di erbe. Non iniziare un nuovo farmaco senza dirlo al medico.

7.01.2012-11-13, 03:35:03

Gravidanza categoria N Non classificato

CSA Programma N Non è un farmaco controllato

Soddisfazione Storia La storia del calendario della droga al governo

Artrite reumatoide Humira, Plaquenil, sulfasalazina, Enbrel, Remicade, Rituxan

Lupus eritematoso sistemico prednisone, aspirina, triamcinolone, desametasone, Plaquenil, azatioprina

Malattia di Lyme, artrite amoxicillina, doxiciclina, ceftriaxone, Plaquenil, Rocephin, tetraciclina

Dermatomiosite prednisone, metotressato, Plaquenil, cortisone, Deltasone, Trexall

indometacina (via orale) prima di utilizzare

allergie

pediatrico

Nel decidere di usare un farmaco, i rischi di assunzione del farmaco devono essere pesati contro il buon esso farà. Questa è una decisione voi ed il vostro medico farà. Per questo farmaco, si deve considerare quanto segue

Informi il medico se ha mai avuto una reazione allergica insolita a questo farmaco o di qualsiasi altro medicinale. Inoltre informi il medico se avete altri tipi di allergie, come ad esempio per alimenti, coloranti, conservanti, o animali. Per i prodotti non soggetti a prescrizione, leggere attentamente gli ingredienti etichetta o la confezione.

studi appropriati Non sono stati effettuati sul rapporto di età per gli effetti delle capsule indometacina, sospensione, e supposte nei bambini di età inferiore ai 14 anni di età. non sono state stabilite sicurezza ed efficacia.

studi appropriati non sono stati condotti sul rapporto dell’età agli effetti di capsule Tivorbex ™ nella popolazione pediatrica. non sono state stabilite sicurezza ed efficacia.

studi appropriati condotti fino ad oggi non hanno dimostrato problemi specifici geriatrici che limiterebbero l’utilità del indometacina negli anziani. Tuttavia, i pazienti anziani possono essere più sensibili agli effetti di indometacina rispetto agli adulti più giovani, e hanno maggiori probabilità di avere effetti collaterali indesiderati (ad esempio, confusione, psicosi) e legati all’età problemi ai reni o allo stomaco, che può richiedere cautela e un aggiustamento la dose per i pazienti trattati con indometacina.

geriatrico

Non ci sono studi adeguati in donne per determinare i rischi bambino quando si usa questo farmaco durante l’allattamento. Pesare i potenziali benefici contro i potenziali rischi prima di prendere questo farmaco durante l’allattamento.

Gravidanza

Anche se alcuni farmaci non devono essere utilizzati insieme a tutti, in altri casi due medicine differenti possono essere usati insieme anche se potrebbe verificarsi un’interazione. In questi casi, il medico può decidere di cambiare la dose, o può essere necessarie altre precauzioni. Quando si sta assumendo questo farmaco, è particolarmente importante che il personale sanitario sapere se si sta assumendo uno dei medicinali elencati di seguito. Le seguenti interazioni sono stati selezionati sulla base della loro potenziale significato e non sono necessariamente tutti incluso.

L’allattamento al seno

L’utilizzo di questo farmaco con uno qualsiasi dei seguenti farmaci non è raccomandato. Il medico può decidere di non trattare con questo farmaco o cambiare alcuni degli altri farmaci che si prendono.

Interazioni farmacologiche

altre interazioni

Altri problemi di salute

L’utilizzo di questo farmaco con uno qualsiasi dei seguenti farmaci non è generalmente raccomandato, ma può essere richiesto in alcuni casi. Se entrambi i farmaci sono prescritti insieme, il medico può modificare la dose o la frequenza con cui si utilizza uno o entrambi i farmaci.

L’utilizzo di questo farmaco con uno qualsiasi dei seguenti farmaci possono causare un aumento del rischio di alcuni effetti collaterali, ma usando entrambi i farmaci può essere il trattamento migliore per voi. Se entrambi i farmaci sono prescritti insieme, il medico può modificare la dose o la frequenza con cui si utilizza uno o entrambi i farmaci.

Alcuni medicinali non devono essere utilizzati o intorno al tempo di mangiare cibo o mangiare alcuni tipi di alimenti in quanto si possono verificare interazioni. L’utilizzo di alcool o tabacco con alcuni farmaci può anche causare interazioni che si verifichi. Discutere con il proprio medico l’uso del farmaco con il cibo, alcool o tabacco.

La presenza di altri problemi di salute possono influenzare l’uso di questo medicinale. Assicurati di informare il medico se avete altri problemi di salute, in particolare

ibrance

L’indicazione in combinazione con letrozolo è approvato in approvazione accelerata sulla base di sopravvivenza libera da progressione (PFS) [vedi studi clinici (14)]. approvazione Continua per questa indicazione può essere subordinata alla valutazione e la descrizione di beneficio clinico in un processo di conferma.

Quando co-somministrato con palbociclib, la dose raccomandata di letrozolo è di 2,5 mg una volta al giorno ininterrottamente per tutto il ciclo di 28 giorni. Si prega di fare riferimento a tutte le informazioni di prescrizione letrozolo.

Quando co-somministrato con palbociclib, la dose raccomandata di fulvestrant è di 500 mg somministrata nei giorni 1, 15, 29, e una volta al mese in seguito. Si prega di fare riferimento a tutte le informazioni di prescrizione fulvestrant.

I pazienti dovrebbero essere incoraggiati a prendere la loro dose di Ibrance approssimativamente alla stessa ora ogni giorno.

Se il paziente vomita o manca una dose, non deve essere assunto una dose aggiuntiva. La dose successiva prescritta dovrebbe essere presa alla solita ora. Ibrance capsule devono essere inghiottite intere (non masticare, schiacciare o aprirli prima di deglutizione). Le capsule non devono essere ingeriti se sono rotti, incrinato, o comunque non integro.

Pre / donne in perimenopausa trattati con la combinazione Ibrance più terapia fulvestrant devono essere trattati con ormone rilasciante (LHRH agonisti) luteinizzante secondo le vigenti norme di pratica clinica.

Fare riferimento alle informazioni prescrittive complete per le linee guida di aggiustamento della dose somministrati insieme a terapia endocrina in caso di tossicità e altre informazioni di sicurezza pertinenti o controindicazioni.

Evitare l’uso concomitante di potenti inibitori del CYP3A e prendere in considerazione un medicinale concomitante alternativo con nessun o inibizione del CYP3A minimo. Se i pazienti devono essere co-somministrati inibitori CYP3A forte, ridurre la dose Ibrance a 75 mg una volta al giorno. Se il forte inibitore viene interrotto, aumentare la dose Ibrance (dopo 3 o 5 emivite del inibitore) alla dose usata prima dell’inizio del inibitore CYP3A forte [vedere Interazioni con altri farmaci (7.1) e Farmacologia Clinica (12.3)] .

100 mg capsule: opache capsule rigide di gelatina, misura 1, con tappo caramello ed il corpo arancione chiaro, stampato con inchiostro bianco “Pfizer” sul cappuccio, “PBC 100” sul corpo.

75 mg capsule: opache capsule rigide di gelatina, formato 2, con tappo luce arancione e il corpo, stampate con inchiostro bianco “Pfizer” sul cappuccio, “PBC 75” sul corpo.

Monitorare emocromo completo prima di iniziare la terapia Ibrance e all’inizio di ogni ciclo, così come il giorno 14 dei primi 2 cicli, e come clinicamente indicato. interruzione della somministrazione, la riduzione della dose o ritardo alla partenza cicli di trattamento è raccomandato nei pazienti che sviluppano grado 3 o 4 neutropenia [vedere Dosaggio e somministrazione (2.2)].

La neutropenia febbrile è stata riportata in circa l’1% dei pazienti esposti a Ibrance. Una morte a causa di sepsi neutropenica è stata osservata nello studio 2. I medici devono informare i pazienti a segnalare tempestivamente eventuali episodi di febbre [vedere Patient Information, consulenza (17)].

La sicurezza di Ibrance (125 mg / die) più letrozolo (2,5 mg / die) rispetto al letrozolo da sola è stata valutata nello studio 1. I dati descritti di seguito riflettono l’esposizione a Ibrance in 83 su 160 pazienti con ER-positivo, HER2 negativo avanzato il cancro al seno che hanno ricevuto almeno 1 dose di trattamento nello Studio 1. la durata mediana del trattamento per Ibrance era 13,8 mesi, mentre la durata mediana del trattamento per letrozolo sul braccio letrozolo-alone è stata di 7,6 mesi.

riduzione della dose a causa di una reazione avversa di qualunque grado si è verificato nel 36% dei pazienti trattati con Ibrance più letrozolo. Nessuna riduzione della dose è stato permesso di letrozolo nello Studio 1.

interruzione permanente associato ad una reazione avversa si è verificato in 7 di 83 (8%) pazienti trattati con Ibrance più letrozolo e in 2 di 77 (3%) pazienti che hanno ricevuto solo letrozolo. Le reazioni avverse portato alla sospensione per quei pazienti che hanno ricevuto Ibrance più letrozolo includevano neutropenia (6%), astenia (1%) e affaticamento (1%).

Le reazioni avverse più comuni (≥10%) di qualsiasi grado riportati in pazienti nel braccio di Ibrance più letrozolo sono stati neutropenia, leucopenia, stanchezza, anemia, infezioni delle vie respiratorie superiori, nausea, stomatite, alopecia, diarrea, trombocitopenia, diminuzione dell’appetito, vomito, astenia, neuropatia periferica, ed epistassi.

Le gravi reazioni avverse più frequentemente riportate nei pazienti trattati con Ibrance più letrozolo erano embolia polmonare (3 di 83, 4%) e diarrea (2 di 83, 2%).

Un aumento dell’incidenza di infezioni è stato osservato nel Ibrance più braccio di letrozolo (55%) rispetto al braccio solo letrozolo (34%). La neutropenia febbrile è stata riportata nel programma clinico Ibrance, anche se nessun caso sono stati osservati in studio 1. Grado ≥3 neutropenia è stata gestita da una riduzione della dose e / o ritardi dosaggio o l’interruzione temporanea coerenti con un tasso di interruzione permanente del 6% a causa della neutropenia [ vedere Dosaggio e somministrazione (2.2)].

Le reazioni avverse (≥10%) riportate in pazienti che hanno ricevuto Ibrance più letrozolo o letrozolo da solo in studio 1 sono elencati nella tabella 4.

La sicurezza di Ibrance (125 mg / die) più fulvestrant (500 mg) rispetto al placebo più fulvestrant è stata valutata nello studio 2. I dati descritti di seguito riflettono l’esposizione a Ibrance in 345 su 517 pazienti con HR-positivo, avanzato HER2-negativo o carcinoma mammario metastatico che hanno ricevuto almeno 1 dose di trattamento nello Studio 2.

riduzione della dose a causa di una reazione avversa di qualunque grado si è verificato nel 36% dei pazienti trattati con Ibrance più fulvestrant. Nessuna riduzione della dose è stato permesso di fulvestrant in Studio 2.

interruzione permanente associato ad una reazione avversa si è verificato in 19 dei 345 (6%) pazienti trattati con Ibrance più fulvestrant, e in 6 di 172 (3%) pazienti trattati con placebo più fulvestrant. Le reazioni avverse portato alla sospensione per quei pazienti che hanno ricevuto più Ibrance fulvestrant inclusi affaticamento (0,6%), infezioni (0,6%) e trombocitopenia (0,6%).

Le reazioni avverse più comuni (≥10%) di qualsiasi grado riportati in pazienti nel braccio di Ibrance più fulvestrant erano neutropenia, leucopenia, infezioni, stanchezza, nausea, anemia, stomatite, mal di testa, diarrea, trombocitopenia, costipazione, vomito, alopecia, rash , diminuzione dell’appetito, e piressia.

Le gravi reazioni avverse più frequentemente riportate nei pazienti trattati con Ibrance più fulvestrant erano infezioni (3%), piressia (1%), neutropenia (1%), e l’embolia polmonare (1%).

Le reazioni avverse riportate in pazienti che hanno ricevuto più Ibrance fulvestrant o placebo più fulvestrant in studio 2 sono elencate nella tabella 6.

La somministrazione concomitante di un inibitore CYP3A forte (itraconazolo) ha aumentato l’esposizione plasmatica di palbociclib nei soggetti sani da 87%. Evitare l’uso concomitante di inibitori del CYP3A forti (ad esempio, claritromicina, indinavir, itraconazolo, ketoconazolo, lopinavir / ritonavir, nefazodone, nelfinavir, posaconazolo, ritonavir, saquinavir, telaprevir, telitromicina, e voriconazolo). Evitare di pompelmo o succo di pompelmo durante il trattamento Ibrance. Se la somministrazione concomitante di Ibrance con un forte inibitore del CYP3A non può essere evitato, ridurre la dose di Ibrance [vedere Dosaggio e somministrazione (2.2) e Farmacologia Clinica (12.3)].

La somministrazione concomitante di un forte induttore del CYP3A (rifampicina) è diminuita l’esposizione plasmatica di palbociclib nei soggetti sani dell’85%. Evitare l’uso concomitante di potenti induttori del CYP3A (ad esempio, fenitoina, rifampicina, carbamazepina, ENZALUTAMIDE, e erba di San Giovanni) [vedere Farmacologia Clinica (12.3)].

Sulla base dei risultati di studi sugli animali e il suo meccanismo d’azione, Ibrance può causare danno fetale quando somministrato a donne in gravidanza [vedere Farmacologia Clinica (12.1)]. Non vi sono dati disponibili in donne in gravidanza per informare il rischio di droga associata. In studi sulla riproduzione animale, la somministrazione di palbociclib di ratti e conigli gravidi durante l’organogenesi ha provocato tossicità embriofetale a esposizioni materne che erano ≥ 4 volte l’esposizione clinica nell’uomo basata sull’AUC [vedi Dati]. Informare le donne incinte del potenziale rischio per il feto.

Il rischio di fondo stimato di difetti maggiori alla nascita e aborto spontaneo per la popolazione indicata è sconosciuta. Nella popolazione generale degli Stati Uniti, il rischio stimato di sfondo principali difetti di nascita e di aborto spontaneo nelle gravidanze clinicamente riconosciute è di 2-4% e 15-20%, rispettivamente.

In uno studio di fertilità e sviluppo embrionale precoce nei ratti femmina, palbociclib è stato somministrato per via orale per 15 giorni prima dell’accoppiamento fino al 7 ° giorno di gravidanza, che non ha causato tossicità embrionale a dosi fino a 300 mg / kg / die con esposizioni sistemiche materni circa 4 volte l’esposizione umana (AUC) alla dose raccomandata.

In studi sullo sviluppo embrio-fetale in ratti e conigli, femmine gravide hanno ricevuto dosi orali fino a 300 mg / kg / die e 20 mg / kg / die palbociclib, durante il periodo di organogenesi. La dose tossica per la madre di 300 mg / kg / die era fetotossici nei ratti, con conseguente riduzione del peso corporeo fetale. A dosi ≥100 mg / kg / die nei ratti, vi è stato un aumento di incidenza di una variazione scheletrica (maggiore incidenza di una costola presente alla settima vertebra cervicale). Alla dose tossica per la madre di 20 mg / kg / die nei conigli, vi è stato un aumento dell’incidenza di variazioni scheletriche, comprese le piccole falangi della zampa anteriore. A 300 mg / kg / die nei ratti e 20 mg / kg / die nei conigli, le esposizioni sistemiche materni erano di circa 4 e 9 volte l’esposizione umana (AUC) alla dose raccomandata.

6 topi knockout CDK4 / doppie sono stati segnalati per morire in ultime fasi dello sviluppo fetale (gestazione Giorno 14,5 fino alla nascita) a causa di una grave anemia. Tuttavia, i dati di topi knockout non possono essere predittivi di effetti sugli esseri umani a causa di differenze nel grado di inibizione di destinazione.

Non ci sono informazioni per quanto riguarda la presenza di palbociclib nel latte materno, né i suoi effetti sulla produzione di latte o il neonato allattato al seno. A causa delle potenziali reazioni avverse gravi nei bambini allattati al seno da Ibrance, consigliare una donna in allattamento non allattare durante il trattamento con Ibrance e per 3 settimane dopo l’ultima dose.

Ibrance possono causare danno fetale quando somministrato a donne in gravidanza [vedi Uso in popolazioni specifiche (8.1)]. Consiglia femmine di potenziale riproduttivo di usare un metodo contraccettivo efficace durante il trattamento con Ibrance e per almeno 3 settimane dopo l’ultima dose.

A causa del rischio di genotossicità, consigliare ai pazienti di sesso maschile con partner femminili di potenziale riproduttivo di usare un metodo contraccettivo efficace durante il trattamento con Ibrance e per 3 mesi dopo l’ultima dose [vedere non clinico Tossicologia (13.1)].

Sulla base di studi sugli animali, Ibrance può ridurre la fertilità nei maschi di potenziale riproduttivo [vedere non clinico Tossicologia (13.1)].

Palbociclib è un giallo polvere arancione con pKa di 7,4 (azoto piperazina secondaria) e 3,9 (l’azoto piridinico). A o inferiore pH 4, palbociclib si comporta come un composto ad alta solubilità. Sopra pH 4, la solubilità della sostanza farmaco riduce significativamente.

ingredienti inattivi: cellulosa microcristallina, lattosio monoidrato, sodio amido glicolato, biossido di silicio colloidale, magnesio stearato, e Le capsule di gelatina dura. L’arancio chiaro, luce arancione / caramello e caramello capsula opaca gusci contengono gelatina, ossido di ferro rosso, ossido di ferro giallo, e biossido di titanio; e l’inchiostro di stampa contiene gommalacca, biossido di titanio, idrossido di ammonio, glicole propilenico e simeticone.

L’effetto della palbociclib sul QTc è stata valutata in 184 pazienti con cancro avanzato. Nessun grande cambiamento (vale a dire,> 20 ms) nella intervallo QTc è stato rilevato alla media osservata concentrazione palbociclib stato stazionario massima secondo un calendario terapeutico (ad esempio, 125 mg al giorno per 21 giorni consecutivi seguiti da 7 giorni di riposo in modo da effettuare un ciclo completo di 28 giorni).

La Cmax media di palbociclib è generalmente osservata tra 6 a 12 ore (tempo per raggiungere la massima concentrazione, T max) dopo somministrazione orale. La biodisponibilità assoluta media di Ibrance dopo una dose di 125 mg per via orale è del 46%. Nella gamma di dosaggio di 25 mg a 225 mg, l’AUC e Cmax aumentano proporzionalmente con la dose in generale. Lo stato stazionario è stato raggiunto entro 8 giorni seguenti ripetuta somministrazione giornaliera. Con somministrazione ripetuta una volta al giorno, palbociclib accumulato con un tasso di accumulo medio di 2,4 (range 1,5-4,2).

Il legame di palbociclib alle proteine ​​plasmatiche umane in vitro è stato di circa l’85%, con nessuna dipendenza dalla concentrazione nel range di concentrazione di 500 ng / mL a 5000 ng / mL. Il volume geometrico medio apparente di distribuzione (V z / F) erano 2583 L (26% CV).

In vitro e in vivo hanno indicato che palbociclib subisce metabolismo epatico negli esseri umani. In seguito a somministrazione orale di una singola dose di 125 mg di [14C] palbociclib per gli esseri umani, le vie metaboliche principali per palbociclib ossidazione coinvolti e solfonazione, con acilazione e glucuronidazione contribuendo percorsi come minori. Palbociclib è stata la principale entità circolante droga derivata nel plasma (23%). Il principale metabolita circolante è un coniugato glucuronide di palbociclib, anche se rappresentava solo l’1,5% della dose somministrata nel escrementi. Palbociclib è stato ampiamente metabolizzato con immodificata pari al 2,3% e il 6,9% della radioattività nelle feci e urine, rispettivamente. Nelle feci, il coniugato di acido solfammico del palbociclib è stato il principale componente legata alla droga, pari al 26% della dose somministrata. Studi in vitro con epatociti umani, citosoliche fegato e frazioni S9, e ricombinante Sult enzimi hanno indicato che il CYP3A e SULT2A1 sono principalmente coinvolti nel metabolismo di palbociclib.

La clearance apparente media geometrica orale (CL / F) del palbociclib era 63,1 l / h (29% CV), e la media (± deviazione standard) eliminazione emivita plasmatica era 29 (± 5) ore in pazienti con carcinoma mammario avanzato . In 6 soggetti maschi sani dato una singola dose orale di [14C] palbociclib, una mediana di 91,6% del totale somministrata dose radioattiva è stata recuperata in 15 giorni; feci (74,1% della dose) è la principale via di escrezione, con il 17,5% della dose recuperata nelle urine. La maggior parte del materiale è stato eliminato sotto forma di metaboliti.

Sulla base di un’analisi farmacocinetica di popolazione in 183 pazienti con cancro (50 di sesso maschile e 133 pazienti di sesso femminile, di età compresa da 22 a 89 anni, e la gamma di peso corporeo da 37,9 a 123 kg), il genere ha avuto alcun effetto sulla esposizione dei palbociclib, e l’età e del peso corporeo ha avuto effetti clinicamente importanti sulla esposizione dei palbociclib.

La farmacocinetica di Ibrance non sono state valutate in pazienti <18 anni di età. Dati in vitro indicano che il CYP3A e Sult enzima SULT2A1 sono principalmente coinvolti nel metabolismo di palbociclib. Palbociclib è un inibitore tempo-dipendente debole del CYP3A seguente quotidiana di 125 mg di dosaggio di stato stazionario negli esseri umani. In vitro, palbociclib non è un inibitore del CYP1A2, 2A6, 2B6, 2C8, 2C9, 2C19, 2D6 e, e non è un induttore del CYP1A2, 2B6, 2C8 e 3A4 a concentrazioni clinicamente rilevanti. Palbociclib era aneugenico in cellule ovariche di criceto cinese in vitro e nel midollo osseo di ratti maschi a dosi ≥100 mg / kg / giorno per 3 settimane. Palbociclib non è risultato mutageno in un test in vitro di mutazione batterica inversa (Ames) e non è stato clastogenico in vitro linfociti umani test di aberrazione cromosomica in. In uno studio di fertilità nei ratti femmina, palbociclib non ha influenzato o sulla fertilità a qualsiasi dose fino a 300 mg / kg / die (circa 4 volte l'esposizione clinica nell'uomo basata sulla AUC) e non sono stati osservati effetti avversi nei tessuti riproduttivi femminili a ripetizione studi di tossicità -dose fino a 300 mg / kg / giorno nel ratto e 3 mg / kg / giorno nel cane (circa 6 volte e simili all'esposizione umana [AUC], alla dose raccomandata, rispettivamente). Gli effetti negativi di palbociclib sulla funzione riproduttiva maschile e la fertilità sono stati osservati negli studi di tossicologia a dosi ripetute nei ratti e cani e uno studio sulla fertilità maschile nel ratto. Negli studi di tossicologia con dose ripetuta, risultati palbociclib correlati al testicolo, epididimo, prostata e vescicole seminali a ≥30 mg / kg / die nei ratti e ≥0.2 mg / kg / die nel cane incluso riduzione del peso degli organi, l'atrofia o degenerazione , ipospermia, detriti cellulari intratubulare, più bassa motilità degli spermatozoi e la densità, e diminuzione della secrezione. reversibilità parziale di sesso maschile sugli organi della riproduzione è stato osservato nel ratto e nel cane dopo un periodo di non-dosaggio a 4 e 12 settimane, rispettivamente. Queste dosi nei ratti e cani hanno portato in circa ≥10 e 0,1 volte, rispettivamente, l'esposizione [AUC] nell'uomo alla dose raccomandata. Nello studio di fertilità e sviluppo embrionale precoce nei ratti maschi, palbociclib non ha causato effetti sull'accoppiamento, ma ha determinato una lieve diminuzione della fertilità a 100 mg / kg / giorno con livelli di esposizione previsti [AUC] di 20 volte l'esposizione nell'uomo alla raccomandata dose. Studio 1 è stato un, in aperto randomizzato, studio multicentrico di Ibrance più letrozolo rispetto al letrozolo solo condotto in donne in postmenopausa con ER-positivo, carcinoma mammario avanzato HER2-negativo che non avevano ricevuto precedente trattamento sistemico per la loro malattia avanzata. Un totale di 165 pazienti sono stati randomizzati in studio 1. La randomizzazione è stata stratificata in base al sito della malattia (viscerale contro osso solo rispetto ad altri) e intervallo libero da malattia (> 12 mesi dalla fine del trattamento adiuvante per recidiva di malattia rispetto a ≤ 12 mesi dalla data di fine del trattamento adiuvante alla recidiva della malattia o de novo malattia avanzata). Ibrance è stato somministrato per via orale alla dose di 125 mg al giorno per 21 giorni consecutivi seguiti da 7 giorni di riposo trattamento. I pazienti hanno ricevuto il trattamento in studio fino a progressione della malattia, la tossicità ingestibile, o il ritiro consenso. Il principale misura di efficacia esito dello studio è stato PFS investigatore-valutate valutate in base alla risposta criteri di valutazione in solido tumori versione 1.0 (RECIST).

I pazienti arruolati in questo studio avevano un’età media di 63 anni (range 38-89). La maggior parte dei pazienti erano bianchi (90%) e tutti i pazienti avevano un (ECOG) Stato Eastern Cooperative Oncology Group prestazioni (PS) pari a 0 o 1. Quaranta-tre per cento dei pazienti aveva ricevuto chemioterapia e il 33% aveva ricevuto terapia antiormonale nel neoadiuvante o adiuvante impostazione prima della loro diagnosi di carcinoma mammario avanzato. Quarantanove per cento dei pazienti non aveva alcuna precedente terapia sistemica neoadiuvante o adiuvante. La maggior parte dei pazienti (98%) aveva malattia metastatica. Diciannove per cento dei pazienti ha avuto ossa unica malattia e il 48% dei pazienti aveva una malattia viscerale.

Principali risultati di efficacia da Studio 1 sono riassunti nella Tabella 8 e nella Figura 1. Risultati simili sono stati osservati tra sottogruppi di pazienti di, intervallo libero da malattia, sito malattia e la terapia preventiva. L’effetto del trattamento con la combinazione sulla PFS è stata sostenuta anche da una revisione indipendente retrospettiva di radiografie con un hazard ratio osservato (HR) di 0,621 (95% CI: 0,378, 1,019). tasso di risposta globale nei pazienti con malattia misurabile, come valutato dallo sperimentatore è stata maggiore nel Ibrance più letrozolo rispetto al braccio letrozolo-alone (55,4% contro 39,4%). Al momento dell’analisi finale dei PFS, i dati di sopravvivenza globale (OS) non erano maturi con il 37% degli eventi.

Figura 1. Curve di Kaplan-Meier di sopravvivenza libera da progressione – Studio 1 (valutazione dello sperimentatore, intent-to-treat)

Studio 2 è stato un randomizzato, a gruppi paralleli in doppio cieco internazionale, studio multicentrico di Ibrance più fulvestrant rispetto al placebo più fulvestrant condotto in donne con carcinoma mammario avanzato HER2-negativo HR-positivo, a prescindere dal loro stato di menopausa, la cui malattia progredita su o dopo la terapia endocrina precedente. Un totale di 521 donne in pre / post-menopausa sono stati randomizzati 2: 1 a Ibrance più fulvestrant o placebo più fulvestrant e stratificato per sensibilità documentata a precedente terapia ormonale, stato menopausale all’inizio dello studio (pre / peri contro postmenopausale), e la presenza di metastasi viscerali. Ibrance è stato somministrato per via orale alla dose di 125 mg al giorno per 21 giorni consecutivi seguiti da 7 giorni di riposo trattamento. Pre / donne in perimenopausa sono stati arruolati nello studio e hanno ricevuto l’agonista LHRH Goserelin per almeno 4 settimane prima e per tutta la durata dello studio 2. I pazienti hanno continuato a ricevere un trattamento assegnato fino a progressione della malattia obiettivo, deterioramento sintomatico, la tossicità inaccettabile, la morte, o revoca del consenso, a seconda di quale si è verificato prima. Il principale risultato di efficacia dello studio era la PFS investigatore-valutate valutate secondo criteri RECIST 1.1.

I pazienti arruolati in questo studio avevano un’età media di 57 anni (range 29-88). La maggior parte dei pazienti in studio erano bianco (74%), tutti i pazienti avevano un ECOG PS di 0 o 1, e l’80% erano postmenopausale. Tutti i pazienti avevano ricevuto una precedente terapia sistemica e il 75% dei pazienti che avevano ricevuto un precedente regime chemioterapico. Venticinque per cento dei pazienti aveva ricevuto alcuna precedente terapia nel contesto malattia metastatica, il 60% ha avuto metastasi viscerali, e il 23% ha avuto osso unica malattia.

I risultati della PFS investigatore-valutato dallo Studio 2 sono riassunti nella tabella 9 e Figura 2. Risultati simili sono stati osservati tra sottogruppi di pazienti di malattie sito, sensibilità alla precedente terapia ormonale e stato menopausale. tasso di risposta globale confermata in pazienti con malattia misurabile, come valutato dallo sperimentatore è stata del 24,6% nel Ibrance più fulvestrant ed è stato del 10,9% nel braccio placebo più fulvestrant. Durata della risposta è stata 9,3 mesi nel braccio di Ibrance più fulvestrant rispetto ai 7,6 mesi nel braccio placebo più fulvestrant. Al momento della ultima analisi di sopravvivenza libera da progressione, dati del sistema operativo non erano maturi con il 29% degli eventi.

Figura 2. Kaplan-Meier Terreno di sopravvivenza libera da progressione (valutazione dello sperimentatore, popolazione intent-to-treat) – Studio 2

LAB-0723-2,0

Pfizer

Ibrance ®; (Palbociclib); capsule

75 mg

21 capsule

solo Rx

Pfizer

Ibrance ®; (Palbociclib); capsule

100 mg

21 capsule

solo Rx

Pfizer

Ibrance ®; (Palbociclib); capsule

125 mg

21 capsule

solo Rx

Influenza A virus vaccino, H1N1, inattivato (via intramuscolare) prima di utilizzare

allergie

pediatrico

Nel decidere di usare un vaccino, i rischi di assunzione del vaccino devono essere pesati contro il buon esso farà. Questa è una decisione voi ed il vostro medico farà. Per questo vaccino, deve essere considerata la seguente

Informi il medico se ha mai avuto una reazione allergica insolita a questo farmaco o di qualsiasi altro medicinale. Inoltre informi il medico se avete altri tipi di allergie, come ad esempio per alimenti, coloranti, conservanti, o animali. Per i prodotti non soggetti a prescrizione, leggere attentamente gli ingredienti etichetta o la confezione.

studi appropriati non sono stati condotti sul rapporto dell’età agli effetti di vaccino virus influenzale, H1N1 nella popolazione pediatrica. non sono state stabilite sicurezza ed efficacia.

studi appropriati non sono stati condotti sul rapporto dell’età agli effetti di vaccino virus influenzale, H1N1 nei bambini sotto 4 anni di età. non sono state stabilite sicurezza ed efficacia.

studi appropriati Non sono stati effettuati sul rapporto di età per gli effetti del vaccino contro il virus dell’influenza, H1N1 in bambini al di sotto di 6 mesi di età. non sono state stabilite sicurezza ed efficacia.

geriatrico

studi appropriati condotti fino ad oggi non hanno dimostrato problemi specifici geriatrici che limiterebbero l’utilità del vaccino contro il virus dell’influenza, H1N1 negli anziani.

Interazioni farmacologiche

Anche se alcuni farmaci non devono essere utilizzati insieme a tutti, in altri casi due medicine differenti possono essere usati insieme anche se potrebbe verificarsi un’interazione. In questi casi, il medico può decidere di cambiare la dose, o può essere necessarie altre precauzioni. Informi il personale sanitario se sta assumendo qualsiasi altro prescrizione o senza ricetta medica (over-the-counter [OTC]) medicina.

altre interazioni

Alcuni medicinali non devono essere utilizzati o intorno al tempo di mangiare cibo o mangiare alcuni tipi di alimenti in quanto si possono verificare interazioni. L’utilizzo di alcool o tabacco con alcuni farmaci può anche causare interazioni che si verifichi. Discutere con il proprio medico l’uso del farmaco con il cibo, alcool o tabacco.

Altri problemi di salute

La presenza di altri problemi medici può interessare l’uso di questo vaccino. Assicurati di informare il medico se avete altri problemi di salute, in particolare

sicurezza a lungo termine di Natalizumab nel trattamento della sclerosi multipla

Natalizumab (Tysabri) è un trattamento farmacologico per le persone con forme recidivanti di SM. E ‘approvato come monoterapia, il che significa che non è da prendere in combinazione con altri farmaci modificanti la malattia. Gli studi dimostrano che natalizumab è associato ad un ridotto rischio di progressione della disabilità, il miglioramento delle prestazioni cognitive e un minor numero di ricadute.

Tuttavia, natalizumab è stata anche associata a complicanze, più in particolare una condizione rara ma grave conosciuta come leucoencefalopatia multifocale progressiva (PML). PML è una malattia del sistema nervoso centrale causata da infezione con il virus JC (JCV). Questo virus infetta da 60 a 80 per cento della popolazione mondiale senza conseguenze, ma può causare PML in persone che hanno condizioni immunocompromessi.

Perché natalizumab aumenta il rischio di PML, il medico dovrebbe valutare se i benefici attesi di prenderlo sono sufficienti a compensare questo rischio. I principali fattori di rischio di PML sono

Sulla base dei fattori di rischio, sono stati proposti raccomandazioni per il trattamento che includono test per gli anticorpi JCV prima di iniziare il trattamento con natalizumab, ogni sei mesi durante il trattamento e per almeno sei mesi dopo la sospensione del trattamento.

Altri effetti indesiderati più comunemente riportati di natalizumab non sono così gravi. Essi comprendono affaticamento, ansia, mal di gola, congestione sinusale, gonfiore e reazioni allergiche.

Anche se non è un effetto collaterale comune, alcune persone hanno sviluppato grave danno epatico dopo il primo trattamento con natalizumab. Queste complicazioni al fegato normalmente è apparso dopo il primo trattamento e sono andati via dopo la sospensione della terapia con natalizumab.

Con

visitare il vostro medico

Lo Ovral: usi, dosaggio e gli effetti collaterali

Qual è Lo / Ovral-28?

Lo / Ovral-28 è utilizzato come contraccezione per prevenire la gravidanza.

Lo / Ovral-28 può essere utilizzato anche per scopi non elencati in questo farmaco guida.

Non utilizzare Lo / Ovral-28 in caso di gravidanza o se ha avuto recentemente un bambino. Non si dovrebbe prendere Lo / Ovral-28 se una delle seguenti condizioni: non controllata la pressione alta, malattie cardiache, un disturbo di coagulazione del sangue, problemi di circolazione, problemi diabetici con gli occhi o reni, perdite ematiche vaginali, malattie del fegato o cancro al fegato, emicrania grave, se si fuma e sono oltre 35, o se avete mai avuto al seno o cancro uterino, ittero causato da Lo / Ovral-28, un attacco di cuore, un ictus, o di un coagulo di sangue.

Informazioni importanti

Potrebbe essere necessario utilizzare il backup di controllo delle nascite, come ad esempio i preservativi o spermicida, quando si inizia a usare Lo / Ovral-28 o se si dimentica una dose. Seguire le istruzioni del medico.

Manca una pillola aumenta il rischio di rimanere incinta. Seguire attentamente le istruzioni “dose dimenticata”, se si dimentica di prendere la Lo / Ovral-28.

Alcuni farmaci possono fare Lo / Ovral-28 meno efficace nel prevenire la gravidanza, compresi gli antibiotici, farmaci epatite C, HIV / AIDS farmaci, i farmaci sequestro, sedativi o barbiturici. Informare il medico su tutti gli altri farmaci in uso.

Lo / Ovral-28 può causare difetti di nascita. Non usare in caso di gravidanza. Informi il medico immediatamente in caso di gravidanza, o se si dimentica di due cicli mestruali consecutivi. Se ha avuto recentemente un bambino, attendere almeno 4 settimane prima di prendere Lo / Ovral-28. Non si dovrebbe prendere Lo / Ovral-28 se si dispone

Prima di prendere questo farmaco

L’alta pressione sanguigna non trattata o non controllata

la malattia di cuore (malattia coronarica, malattia della valvola cardiaca non controllata, storia di infarto, ictus, o coagulo di sangue)

a problemi di disturbo o di circolazione di coagulazione del sangue

problemi con i vostri occhi, reni o la circolazione causati dal diabete

una storia di tumore ormono-correlati, come il cancro al seno o all’utero

perdite ematiche vaginali che non è stato controllato da un medico

malattie del fegato o cancro al fegato

forti mal di testa di emicrania con aura (, intorpidimento, debolezza, o cambiamenti di visione), soprattutto se si ha più di 35

una storia di ittero causato dalla gravidanza o di controllo delle nascite pillole; o

se si fuma e sono più di 35 anni.

Per assicurarsi che si può tranquillamente prendere Lo / Ovral-28, informi il medico se avete una qualsiasi di queste altre condizioni

l’alta pressione sanguigna, vene varicose

colesterolo o trigliceridi, o se si è in sovrappeso

una storia di depressione

tiroide

malattia della cistifellea

diabete

convulsioni o epilessia

una storia di cicli mestruali irregolari

Come devo prendere Lo / Ovral-28?

tubercolosi; o

una storia di malattia fibrocistica del seno, noduli, noduli o una mammografia anormale.

Gli ormoni a Lo / Ovral-28 può passare nel latte materno e può danneggiare un bambino di cura. Lo / Ovral-28 può anche produzione di latte materno lento. Non utilizzare se sta allattando al seno un bambino.

Prendere Lo / Ovral-28 esattamente come prescritto dal medico. Non prendere in quantità maggiori o più piccoli o più a lungo di quanto raccomandato. Seguire le indicazioni sulla vostra etichetta di prescrizione.

Potrete prendere la prima pillola il primo giorno del ciclo mestruale o la prima Domenica dopo il periodo di inizio. Potrebbe essere necessario utilizzare il controllo di back-up nascita, come ad esempio i preservativi o spermicida, quando si inizia a usare Lo / Ovral-28. Seguire le istruzioni del medico.

Prendere una pillola ogni giorno, non più di 24 ore di distanza. Quando le pillole si esauriscono, iniziare una nuova confezione il giorno seguente. Si può rimanere incinta se non si prendono una pillola al giorno. Prendi la tua prescrizione riempito prima che si esaurisca di pillole completamente.

Il Lo / Ovral pacchetto 28 giorni contiene sette pillole “Promemoria” per mantenere il vostro ciclo regolare. Il periodo di solito inizia mentre si sta utilizzando queste pillole promemoria.

Si può avere emorragia da rottura, specialmente durante i primi 3 mesi. Informi il medico se questa emorragia continua o è molto pesante.

Utilizzare un controllo delle nascite di back-up se si è malati con grave vomito o diarrea.

Se avete bisogno di un intervento chirurgico o esami medici, o se si sarà a riposo a letto, potrebbe essere necessario smettere di usare questo farmaco per un breve periodo. Ogni medico o chirurgo che tratta si deve sapere che si sta utilizzando Lo / Ovral-28.

Durante l’assunzione di Lo / Ovral-28, è necessario visitare il vostro medico regolarmente.

Conservare Lo / Ovral-28 a temperatura ambiente lontano da umidità e calore.

Che cosa accade se manco una dose?

Seguire le istruzioni fornite con paziente Lo / Ovral-28. Chiedi al tuo medico o il farmacista se non si capisce queste istruzioni. Manca una pillola aumenta il rischio di rimanere incinta.

Che cosa accade se overdose?

Se si dimentica una pillola attiva, prendere due pillole il giorno in cui si ricorda. Poi prendere una pillola al giorno per il resto della confezione.

Se si dimentica di due pillole attive di fila in settimana 1 o 2, prendere due pillole al giorno per due giorni di fila. Poi prendere una pillola al giorno per il resto della confezione. Utilizzare back-up di controllo delle nascite per almeno 7 giorni dopo le pillole senza risposta.

Che cosa devo evitare?

Se si dimentica di due pillole attive di fila nella settimana 3, buttare via il resto del branco e iniziare una nuova confezione lo stesso giorno, se sei un Day 1 antipasto. Se sei un Domenica, continua a prendere una pillola tutti i giorni fino a Domenica. Domenica, buttare via il resto del branco e iniziare una nuova confezione di quel giorno.

Se si dimentica di tre pillole attive di fila in settimana 1, 2, o 3, buttare via il resto del branco e iniziare una nuova confezione lo stesso giorno, se si è un 1 ° giorno di avviamento. Se sei un Domenica, continua a prendere una pillola tutti i giorni fino a Domenica. Domenica, buttare via il resto del branco e iniziare una nuova confezione di quel giorno.

Se si dimentica di due o più pillole, non si può avere un periodo nel corso del mese. Se si perde un periodo di due mesi di fila, chiamare il medico perché si potrebbe essere incinta.

Lo / Ovral-28 effetti collaterali

Se si dimentica una pillola promemoria, buttarlo via e continuare a prendere una pillola promemoria al giorno fino a quando il pacco è vuoto. Non è necessario il controllo di back-up nascita, se si dimentica una pillola promemoria.

 sintomi di sovradosaggio possono includere nausea, vomito e sanguinamento vaginale.

Il fumo può aumentare il rischio di coaguli di sangue, ictus o attacco di cuore causati da Lo / Ovral-28, soprattutto se si ha più di 35.

Lo / Ovral-28 non protegge dalle malattie sessualmente trasmissibili – compreso l’HIV e l’AIDS. Utilizzando un preservativo è l’unico modo per proteggersi da queste malattie.

Ottenere assistenza medica di emergenza se si dispone di uno qualsiasi di questi segni di una reazione allergica a Lo / Ovral-28: orticaria; respirazione difficile; gonfiore del viso, labbra, della lingua o della gola.

Smettere di usare Lo / Ovral-28 e chiamare il medico in una sola volta se si ha un grave effetto collaterale, come

improvviso intorpidimento o debolezza, in particolare su un lato del corpo

improvvisa e forte mal di testa, confusione, problemi di visione, la parola, o di equilibrio

dolore toracico o sensazione di pesantezza, mal di diffusione al braccio o alla spalla, nausea, sudorazione, sensazione di malessere generale

tosse improvvisa, sibilo, respiro affannoso, tosse con sangue

dolore, gonfiore, calore, rossore o in una o entrambe le gambe

un cambiamento della configurazione o la gravità di emicrania

nausea, mal di stomaco superiore, prurito, perdita di appetito, urine scure, feci color argilla, ittero (colorazione gialla della pelle o degli occhi)

gonfiore alle mani, caviglie o dei piedi

un nodulo al seno; o

sintomi di depressione (disturbi del sonno, debolezza, sensazione di stanchezza, cambiamenti di umore).

Meno gravi Lo / Ovral-28 effetti collaterali possono includere

lieve nausea (specialmente quando si inizia a prendere il medicinale), vomito, gonfiore, crampi allo stomaco

mammaria o gonfiore, secrezione dal capezzolo

lentiggini o oscuramento della pelle del viso, aumento della crescita dei capelli, perdita di capelli del cuoio capelluto

variazioni di peso o di appetito

problemi con le lenti a contatto

Quali altri farmaci possono incidere Lo / Ovral-28?

prurito vaginale o di scarico; o

cambiamenti nel ciclo mestruale, diminuzione del desiderio sessuale.

Lo / Ovral (etinilestradiolo / norgestrel)

Questa non è una lista completa degli effetti indesiderati possono verificarsi e altri. Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali. Puoi segnalare gli effetti collaterali al governo contro il governo-1088.

Alcuni farmaci possono fare Lo / Ovral-28 meno efficace, che può provocare una gravidanza. Prima di utilizzare Lo / Ovral-28, informi il medico se si utilizza uno qualsiasi dei seguenti farmaci

bosentan (Tracleer)

un farmaco antibiotico o la tubercolosi

farmaci per il trattamento dell’epatite C, HIV, o l’AIDS

fenobarbital (Solfoton) e altri barbiturici

erba di San Giovanni; o

farmaci sequestro.

Informi il medico di tutti gli altri farmaci in uso, in particolare

dantrolene (Dantrium)

tizanidina (Zanaflex); o

acido tranexamico (Cyklokapron, Lysteda).

Questo elenco non è completo e altri farmaci possono interagire con Lo / Ovral-28. Informi il medico su tutti i farmaci in uso. Questo include prescrizione, over-the-counter, vitamine e prodotti a base di erbe. Non iniziare un nuovo farmaco senza dirlo al medico.

Disclaimer: Ogni sforzo è stato fatto per garantire che le informazioni fornite siano accurate, up-to-date, e complete, ma nessuna garanzia è fatto in tal senso. informazioni Drug contenute nel presente documento possono essere momento delicato. Informazioni Multum della droga è una risorsa di informazione destinati ad assistere gli operatori sanitari autorizzati nella cura dei loro pazienti e / o per servire i consumatori di questo servizio come un supplemento, e non un sostituto, l’esperienza, l’abilità, la conoscenza e il giudizio di operatori sanitari. L’assenza di un avviso per un determinato farmaco o combinazione di droga in nessun modo deve essere interpretata in modo da indicare che la combinazione di droga o farmaco è sicuro, efficace o appropriato per un determinato paziente. Le informazioni contenute nel presente documento non è destinato a coprire tutti i possibili usi, indicazioni, precauzioni, le avvertenze, interazioni farmacologiche, reazioni allergiche o effetti avversi.

11.02.2012-05-02, 01:02:30

Gravidanza categoria X non per l’uso in gravidanza

CSA Programma N Non è un farmaco controllato

Soddisfazione Storia La storia del calendario della droga al governo

Birth Control Mirena, Depo-Provera, medrossiprogesterone, Provera, Nexplanon, NuvaRing, Yaz, noretindrone, levonorgestrel, Yasmin, Ortho Tri-Cyclen, Sprintec, Aviane, Lo Loestrin Fe, Ortho Tri-Cyclen Lo, Microgestin Fe 1/20, Lutera , Skyla, Implanon, TriNessa, Alesse, Tri-Sprintec, Minastrin 24 Fe, Apri, Gildess Fe 1/20

ibuprofene pm

Ibuprofen 200 mg (FANS) *

* Fans

antidolorifico

Se si verifica una reazione allergica, interrompere l’utilizzo e cercare aiuto medico immediatamente.

Stomaco avvertimento sanguinamento: Questo prodotto contiene un farmaco non steroideo anti-infiammatori (FANS), che può causare sanguinamento dello stomaco.

L’occasione è più alto se si

Ibuprofene e difenidramina Citrate Tablets, 200 mg / 38 mg

Antidolorifico (FANS) / notturna Sleep-Aid

Confronta i principi attivi di Advil® PM

** compresse a forma di capsula

Kenalog

Usi per Kenalog

Classe terapeutica: corticosteroidi, Intermedio

Classe farmacologica: Triamcinolone

Il farmaco è disponibile solo con prescrizione del medico.

Nel decidere di usare un farmaco, i rischi di assunzione del farmaco devono essere pesati contro il buon esso farà. Questa è una decisione voi ed il vostro medico farà. Per questo farmaco, si deve considerare quanto segue

Informi il medico se ha mai avuto una reazione allergica insolita a questo farmaco o di qualsiasi altro medicinale. Inoltre informi il medico se avete altri tipi di allergie, come ad esempio per alimenti, coloranti, conservanti, o animali. Per i prodotti non soggetti a prescrizione, leggere attentamente gli ingredienti etichetta o la confezione.

studi appropriati condotti fino ad oggi non hanno dimostrato problemi specifici pediatrici che limiterebbero l’utilità di triamcinolone attualità nella popolazione pediatrica. Tuttavia, a causa della tossicità di questo farmaco, deve essere usato con cautela. I bambini possono assorbire grandi quantità attraverso la pelle, che può causare gravi effetti collaterali. Se il bambino sta usando il farmaco, seguire attentamente le istruzioni del medico.

Non sono disponibili informazioni sul rapporto dell’età agli effetti del triamcinolone topica in pazienti geriatrici.

Prima di utilizzare Kenalog

Anche se alcuni farmaci non devono essere utilizzati insieme a tutti, in altri casi due medicine differenti possono essere usati insieme anche se potrebbe verificarsi un’interazione. In questi casi, il medico può decidere di cambiare la dose, o può essere necessarie altre precauzioni. Informi il personale sanitario se sta assumendo qualsiasi altro prescrizione o senza ricetta medica (over-the-counter [OTC]) medicina.

Alcuni medicinali non devono essere utilizzati o intorno al tempo di mangiare cibo o mangiare alcuni tipi di alimenti in quanto si possono verificare interazioni. L’utilizzo di alcool o tabacco con alcuni farmaci può anche causare interazioni che si verifichi. Discutere con il proprio medico l’uso del farmaco con il cibo, alcool o tabacco.

La presenza di altri problemi di salute possono influenzare l’uso di questo medicinale. Assicurati di informare il medico se avete altri problemi di salute, in particolare

Questa sezione fornisce informazioni sul corretto uso di un certo numero di prodotti che contengono triamcinolone. Esso non può essere specifico per Kenalog. Si prega di leggere con cura.

E ‘molto importante utilizzare questo farmaco solo come indicato dal medico. Non utilizzare più di esso, non ne fanno uso più spesso, e non utilizzarlo per un tempo più lungo di quanto il medico ha ordinato. Per fare ciò può causare effetti collaterali indesiderati o irritazione cutanea.

Il farmaco è per uso solo sulla pelle. Non ottenere nei tuoi occhi. Non utilizzare su zone della pelle che hanno tagli, graffi, o ustioni. Se lo fa arrivare su queste zone, risciacquare subito con acqua.

Se voi o il vostro bambino sta utilizzando il modulo spray su o vicino al viso, proteggere il naso per evitare di respirare dentro e fare in modo che i tuoi occhi sono coperti.

Il farmaco deve essere usato solo per le condizioni della pelle che il medico sta trattando. Consultare il medico prima di utilizzarlo per le altre condizioni, soprattutto se si pensa che una infezione della pelle può essere presente. Il farmaco non deve essere utilizzato per il trattamento di alcuni tipi di infezioni della pelle o condizioni, come ad esempio ustioni gravi.

Non usare lo spray sulla inguine o ascelle se non indicato dal medico.

Usare

La forma spray è infiammabile che si asciughi sulla pelle. Non usare in prossimità di calore, fiamme libere o mentre si fuma. Non forare, rompere, o bruciare la bomboletta spray.

La dose di questo farmaco sarà diverso per i diversi pazienti. Seguire gli ordini del vostro medico o le indicazioni sull’etichetta. Le seguenti informazioni includono solo le dosi medie di questo medicinale. Se la dose è diversa, non cambiarlo a meno che il medico ti dice di fare così.

La quantità di farmaco che si prende dipende dalla forza della medicina. Inoltre, il numero di dosi di prendere ogni giorno, il tempo concesso tra le dosi e la durata del tempo di prendere il farmaco dipendono dal medico per il problema che si sta utilizzando il farmaco.

Se si dimentica una dose di questo medicinale, si applica il più presto possibile. Tuttavia, se è quasi ora per la dose successiva, salti la dose e tornare al normale orario di dosaggio.

Conservare il medicinale in un contenitore chiuso a temperatura ambiente, lontano da fonti di calore, umidità e luce diretta. Teme il gelo.

Conservare il contenitore a temperatura ambiente, lontano dal calore e dalla luce diretta. Non congelare. Non tenere il farmaco all’interno di una macchina in cui potrebbe essere esposto a calore estremo o freddo. Non fare buchi nel contenitore o gettare nel fuoco, anche se il contenitore è vuoto.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Non tenere obsolete medicina o la medicina non è più necessario.

Uso corretto del triamcinolone

Chiedi al tuo operatore sanitario come si deve disporre di tutta la medicina non si usa.

E ‘molto importante che il vostro medico controlla lo stato di avanzamento di voi o il vostro bambino a visite regolari per eventuali problemi che possono essere causati da questo medicinale. Gli esami del sangue e delle urine possono essere necessari per verificare la presenza di effetti indesiderati.

Se i sintomi vostra o il vostro bambino non migliorano entro poche settimane, o se peggiorano, consultare il medico.

Utilizzando troppo di questo medicinale o utilizzarlo per un lungo periodo di tempo può aumentare il rischio di avere problemi della ghiandola surrenale. Il rischio è maggiore per i bambini e pazienti che utilizzano grandi quantità per lungo tempo. Parlate con il vostro medico se voi o il vostro bambino avete più di uno di questi sintomi, mentre si sta utilizzando questo farmaco: visione offuscata, capogiri o svenimento; un veloce, irregolare, o battito cardiaco martellante, aumento della sete o la minzione, irritabilità, o inusuali stanchezza o debolezza.

Smettere di usare questo farmaco e consultare il medico se voi o il vostro bambino ha un rash cutaneo, bruciore, bruciore, gonfiore, o irritazione sulla pelle.

Non utilizzare questo farmaco con altri corticosteroidi (ad esempio, idrocortisone) contenente prodotti senza essersi consultato con il medico prima ..

Non usare cosmetici o altri prodotti di cura della pelle sulle zone trattate.

Insieme con i suoi effetti necessario, un farmaco può causare alcuni effetti indesiderati. Anche se non tutti questi effetti indesiderati possono verificarsi, se si verificano possono avere bisogno di cure mediche.

Avvertenze durante l’uso Kenalog

Verificare con il proprio medico immediatamente se uno qualsiasi dei seguenti effetti indesiderati si verificano

Alcuni effetti indesiderati possono verificarsi, che non hanno bisogno di cure mediche. Questi effetti indesiderati possono andare via durante il trattamento, come il corpo si abitua alla medicina. Inoltre, il personale sanitario può essere in grado di dirvi circa i modi per prevenire o ridurre alcuni di questi effetti collaterali. Verificare con il proprio medico se uno qualsiasi dei seguenti effetti collaterali sono fastidiosi o continuare o se avete domande su di loro

Altri effetti collaterali non elencati possono verificarsi anche in alcuni pazienti. Se si notano altri effetti, verificare con il personale sanitario.

solo Disponibilità Rx prescrizione

Gravidanza categoria C rischio non può essere escluso

Kenalog Effetti collaterali

Kenalog (topica triamcinolone)

CSA Programma N Non è un farmaco controllato

Soddisfazione Storia La storia del calendario della droga a FDA

Lichen Planus prednisone, triamcinolone, betametasone topico, clobetasolo attualità, Deltasone

Dermatite topica fluticasone, triamcinolone, idrocortisone topico, prednisolone, doxepin attualità

La psoriasi Humira, metotressato, Remicade, ciclosporina, Stelara, infliximab

Eczema prednisone, fluticasone attualità, triamcinolone attualità, desametasone, idrocortisone attualità, attualità doxepin